Numero verde 800912361

Riceviamo pazienti da tutta Italia
presso le sedi di Gioia del Colle (Bari) e Martina Franca (Taranto)

Numero Verde 800 912361
divider

Curare la carie


/ 0 Commenti /

La carie può essere una delle cose più difficili e dolorose per una persona da affrontare.
Il dentista può ricorrere a diverse opzioni per curare questa patologia, ma è giusto sapere che fare prevenzione è sempre meglio che curare.

Prevenzione per evitare che si formi la carie

  • Fare la pulizia dei denti a scadenze regolari è la migliore forma di prevenzione.
    È importante mangiar sano senza esagerare con alimenti, come i carboidrati che favoriscono l’insorgenza della carie. Cibi che contengono fruttosio e glucosio in abbondanza sono da evitare così come quelli che hanno una certa consistenza viscosa come, per esempio, marmellate e miele.
    La carie si forma per l’azione di alcuni batteri chiamati Streptococco mutans e Lactobacillus la cui loro azione aggredisce e distrugge lo smalto dentale. La crescita di questi batteri è resa possibile dall’uso smisurato di zuccheri.
    Il deposito di zuccheri e quindi la formazione della carie avviene principalmente nello spazio compreso fra un dente e l’altro e sulle superfici trituranti. L’accumulo di tali sostanze è favorito dal mancato o dal cattivo uso di spazzolino e filo interdentale. 
  • Un’alimentazione corretta, che contenga in ugual misura vitamine, sali minerali, carboidrati e proteine, è fondamentale per la salute orale.
    Ci si accorge di avere una carie quando i denti, a noi più visibili, diventano grigi e scuri; spesso, però corriamo dal dentista per via del sopraggiungere di un dolore lancinante e insopportabile. In questo caso andare dal dentista potrebbe essere già troppo tardi perché oltre a dover curare la carie potrebbe essere necessario anche devitalizzare il dente o addirittura toglierlo.

Come curare la carie?

Il ricorso al dentista, negli ultimi tempi, sta diventando un lusso per via della attuale crisi economica.Esistono diversi modi.
2La semplice otturazione è decisamente la soluzione più economica.
I costi sono indicativi e variano da specialista a specialista.
Di media il prezzo per un’otturazione fatta in materiale composito di colore bianco, utilizzando la diga di gomma, va da un minimo di 80 euro fino a un massimo di 150 euro mentre per la devitalizzazione si possono spendere dalle 150 alle 300 euro, dipende da quanti canali (nervi) ha il dente.
La terapia canalare di un molare è sicuramente quella più costosa.

Molte famiglie, sbagliando, preferiscono tagliare le spese dal dentista privato e recarsi negli ambulatori pubblici per la cura della carie che hanno visto crescere a dismisura le richieste per una visita.
Purtroppo il servizio pubblico non ha la qualità e l’efficienza del servizio privato per cui è fondamentale fare prevenzione se si vuole realmente risparmiare e avere una bocca sana.

La prevenzione si fa con l’igiene orale e la visita di controllo fatte periodicamente, almeno una volta l’anno, anche quando non si ha, apparentemente, alcun problema.

Argomenti correlati


Se vuole ci contatti per un appuntamento ad uno dei seguenti recapiti telefonici: +39 080.3483891 (Gioia del Colle – Bari);+39 320.7513223 (Taranto);  numero verde: 800.912361. Oppure compili gentilmente i campi qui sotto, in modo da avere le necessarie informazioni per contattarla nel più breve tempo possibile e fissare il suo appuntamento con il nostro studio. Nel corpo del messaggio, se vuole, specifichi il suo problema e le eventuali richieste terapeutiche. Grazie.

Il tuo nome*

Il tuo cognome*

La tua email*

Il tuo telefono cellulare*

Città*

Scegli la sede dello studio*

Richiesta appuntamento: il tuo messaggio

, accetto la privacy policy di questo sito*

, desidero ricevere ulteriori informazioni in merito alla richiesta*

*campi obbligatori

separator

Condividi