CHIAMACI ORA

Siamo a Gioia del Colle (Bari) e a Martina Franca (Taranto)

Numero Verde 800 912361
divider

Impianti post estrattivi


/ 0 Commenti /

Impianti post estrattiviDopo quanto tempo dall’estrazione dentaria posso mettere gli impianti?

Questa è una domanda che spesso ci viene posta. Purtroppo non esiste una sola risposta e questa va modulata in base al proprio quadro clinico.

Impianti post estrattivi

In caso di riabilitazioni di tutta un’intera arcata, quando cioè è possibile sfruttare meglio l’osso residuo, se non ci sono importanti infiammazioni a livello degli apice dentari che saranno successivamente interessati dal sito implantare, è quasi sempre possibile inserire gli impianti contestualmente alle estrazioni dentarie: impianti post estrattivi.

Protesi fissa a carico immediato

Da valutare caso per caso se applicare sull’impianto inserito subito dopo l’estrazione del dente una protesi fissa a carico immediato.

Nelle grandi riabilitazioni quando vengono estratti tutti i denti per evitare al paziente disagi enormi viene sempre consegnata una protesi a carico immediato.

La protesi fissa provvisoria a carico immediato viene consegnata anche se si devono riabilitare pochi denti ma in zona estetica.

Quando, invece, i denti sono posteriori oppure il paziente indossa già una protesi provvisoria fissa o rimovibile si consegna la protesi fissa due o tre mesi dopo aver inserito l’impianto.

Impianti a carico ritardato

La presenza dell’osso residuo e di eventuali infiammazioni a carico dei denti che dovranno essere tolti, può influenzare il timing dell’inserimento implantare.

Se ci sono grosse lesioni (granulomi, cisti) a livello dei monconi dentari da rimuovere si aspetta dai due ai tre mesi prima di procedere all’inserimento degli impianti. Se manca osso potrebbe esserci anche la necessità di inserire dell’osso per rigenerare la parte mancante. In quest’ultimo caso, se c’è stabilità primaria (l’impianto inserito non deve muoversi) si può procedere contestualmente ad inserire anche l’impianto accorciando così i tempi di guarigione e di protesizzazione. Se, invece, non c’è la stabilità primaria si aspetta prima l’integrazione dell’osso sintetico innestato e poi si inserisce l’impianto. Potrebbero volerci in tutto 6 mesi circa.


Argomenti correlati

Se vuole ci contatti per ulteriori informazioni o per un appuntamento ad uno dei seguenti recapiti telefonici: +39 080.3483891 (Gioia del Colle – Bari);+39 320.7513223 (Martina Franca – Taranto);  numero verde800.912361. Oppure compili gentilmente i campi qui sotto, in modo da avere le necessarie informazioni per contattarla nel più breve tempo possibile e fissare il suo appuntamento con il nostro studio. Nel corpo del messaggio, se vuole, specifichi il suo problema e le eventuali richieste terapeutiche. Grazie.

Il tuo nome*

Il tuo cognome*

La tua email*

Il tuo telefono cellulare*

Città*

Scegli la sede dello studio*

Richiesta appuntamento: il tuo messaggio

, accetto la privacy policy di questo sito*

, desidero ricevere ulteriori informazioni in merito alla richiesta*

*campi obbligatori

separator

Condividi