Riceviamo pazienti da tutta Italia
presso la sede di Gioia del Colle (Bari)

L'ortodonzia invisibile allinea i denti, migliora il sorriso e la malocclusione, senza i disagi estetici dell'ortodonzia tradizionale

  • Risultati garantiti anche in età adulta
  • L'apparecchio che c'è ma non si vede
  • Tempi di trattamento ridotti
  • Piccole rate mensili senza interessi e senza finanziamento

Ortodonzia invisibile

Le 7 semplici cose da sapere sull'Ortodonzia Invisibile

1

Di cosa si tratta?

L'ortodonzia invisibile è una tecnica di allineamento dei denti che utilizza mascherine in resina trasparente. È un trattamento ortodontico altamente estetico e di reale efficacia terapeutica.

2

Per chi?

L'ortodonzia invisibile è indicata soprattutto per gli adulti che non desiderano fili e attacchi metallici visibili. È possibile utilizzarlo anche negli adolescenti.

3

Quali problemi risolve?

Ecco alcuni problemi che è possibile risolvere con l'ortodonzia invisibile:

  • affollamento dentario
  • denti disallineati
  • morso incrociato (arcata superiore e inferiore disallineate)
  • terze classi (la mandibola sporge rispetto alla mascella)
  • denti con spazi ampi (diastema)
  • morso profondo
  • ecc ...

4

Come funziona?

Dopo la prima visita prenderemo le impronte dei tuoi denti e svilupperemo un modello computerizzato. Insieme a noi e davanti ad un Pc, potrai vedere il trattamento e il risultato ancor prima di mettere in produzione gli allineatori.

 

 

Dopo la tua approvazione mettiamo in produzione la serie di mascherine prevista per il tuo caso.

Utilizzerai ogni allineatore per due settimane circa, prima di passare alla serie successiva. Ogni allineatore è leggermente diverso e sposta gradualmente i denti nella posizione desiderata.

5

Quanto dura il trattamento?

La durata del trattamento varia a seconda del caso, un trattamento medio con Ortodonzia invisibile richiede da 9 a 24 mesi.

6

Il trattamento è doloroso?

Per le prime ore dal posizionamento della nuova mascherina si può avvertire qualche leggero fastidio dovuto al movimento dentale che in genere passa subito.

7

Quante ore devo portare le mascherine?

Le mascherine vanno portate giorno e notte per toglierle solo durante i pasti o per qualche occasione importante.

Richiedi un appuntamento per un preventivo!

Lascia i tuoi dati, ti ricontatteremo al più presto.

Durante la visita in studio chiariremo ogni dettaglio sui nostri trattamenti e ti lasceremo un preventivo personalizzato.

    Il tuo nome*

    Il tuo cognome*

    La tua email*

    Il tuo telefono cellulare*

    Città*

    Provincia

    Descrivi la tua richiesta per cui chiedi un appuntamento (non rilasciamo preventivi online):

    , accetto la privacy policy di questo sito*

    , desidero ricevere ulteriori informazioni in merito alla richiesta*

    * campi obbligatori

    Casi clinici eseguiti con l'Ortodonzia Invisibile

    Caso clinico 1

    Caso clinico 2

    Caso clinico 3

    Caso clinico 4

    Caso clinico 5

    Caso clinico 6

    Siamo esperti anche in

    Studio Resta, Professionalità e Qualità

    Lo studio dentistico del dott. Leonardo Resta opera sul territorio dal 2002 in due accoglienti strutture con tre sale operative ciascuna, pensate per offrire, avvalendosi delle più moderne tecnologie, un’odontoiatria di qualità: pensiamo infatti che l’eccellenza sia un requisito fondamentale per garantire ai nostri pazienti risultati stabili e durevoli nel tempo. - Ortodonzia Bari -

    Domande frequenti

    Quanto dura il trattamento ortodontico? +

    La durata del trattamento è variabile dipende da caso a caso. È comunque molto difficile che duri oltre i 24 mesi. Va sfatato il mito delle terapie ortodontiche che si protraggono all'infinito.; si possono conseguire risultati ottimi anche dopo un solo anno.

    In che cosa consiste la contenzione? +

    La contenzione è un sistema che impedisce ai denti, dopo la conclusione del ciclo ortodontico, di trattamento di tornare nella posizione pretrattamento. Consiste in una placchettina rimovibile da mettere solo di notte sull'arcata superiore. Nell'arcata inferiore invece si usa un filo metallico che viene incollato internamente ai denti anteriore e che non è assolutamente visibile.

    Se ho dei problemi di parodontite posso fare l'ortodonzia? +

    L'apparecchio ortodontico può essere molto utile per correggere gli spostamenti dentali e chiudere gli spazi creatisi tra un dente e l'altro creatosi in seguito alla malattia parodontale.

    Se i denti sono storti devo fare l'ortodonzia o un ponte fisso? +

    In alcuni casi fare un ponte potrebbe essere un'alternativa valida all'ortodonzia soprattutto quando mancano dei denti e i denti pilastro sono storti. Quando, invece, non c'è alcun dente da sostituire non è un buon piano di trattamento quello di limare dei denti sani, seppur storti, per inserire dei ponti fissi.

    È possibile fare ortodonzia quando c'è già una corona? +

    Un dente con una capsula può essere spostato dall'ortodonzia proprio con un dente normale.

    Quali radiografie servono in ortodonzia? +

    Oltre alla radiografie endorali, i principali esami radiografici utile ad un trattamento ortodontico sono le radiografie extraorali:ortopanoramica (OPT) e la teleradiografia.

    A quale età posso fare l'ortodonzia? +

    Non c'è un'età giusta per fare l'ortodonzia. Oggi si può fare l'ortodonzia a qualsiasi età. Nei bambini (non prima dei 5 anni) si può fare anche un'ortodonzia intercettiva che serve ad intercettare un problema prima che questo si presenti. Inoltre, l'ortodonzia in età evolutiva può agire anche sulla crescita delle basi ossee e quindi svolge anche una funzione ortopedica. Di fatto però, con l'avvento dell'ortodonzia invisibile, assistiamo ad un aumento dei pazienti ortodontici in età adulta.

    L'ortopantomografia o OPT +

    Si tratta di una radiografia che fornisce una visione d'insieme dell'arcata superiore ed inferiore. Ci consente di osservare i tempi di maturazione dei denti, la presenza di denti soprannumerari, denti del giudizio, affollamenti o anchel'assenza di alcuni denti. Oltre a questo la panoramica ci consente di vedere l'anatomia delle radici dentarie, eventuali malformazioni ossee, la presenza di carie, di denti del giudizio e di patologie come granulomi e cisti. Da questo tipo di radiografia si possono inoltre evincere eventuali problemi alle articolazioni temporo-mandibolari.

    La teleradiografia +

    è una radiografia laterale del cranio che serve all' Ortodontista per effettuare l'analisi cefalometrica del cranio misurando punti di repere ossei molto importanti che gli consentono di fare anche una previsione di crescita scheletrica.

    Riceviamo pazienti da ogni parte

    d'Italia presso il nostro studio di:

    Gioia del Colle (Bari)

    Via Dante Alighieri, 78/A
    70023 Gioia del Colle (Bari)

    info@studioresta.it

    Gioia del Colle

    In treno: La stazione di Trenitalia dista 100 metri dallo studio

    In aereo: L’aeroporto più vicino (40km) è quello di Bari-Palese collegato con la stazione di Gioia del Colle tramite treni e bus.

    In autostrada: uscita Gioia del Colle. Lo studio dista 500 metri dal casello autostradale dell'A14.

    www.studioresta.it
    P.IVA: 05905660725
    Tutti i diritti riservati.