CHIAMACI ORA

Siamo a Gioia del Colle (Bari) e a Martina Franca (Taranto)

Numero Verde 800 912361
divider

Dentiera

separator

protesi dentarie mobili

 

Cosa s’intende per dentiera?

La dentiera è una protesi dentaria rimovibile che rimpiazza denti della bocca che non ci sono più. Quando si parla di dentiera pertanto s’intende una protesi mobile.

La dentiera è costituita da due parti una parte rosa che simula la gengiva ed una parte bianca costituita dai denti protesici. Entrambi le parti sono fatte di resina acrilica anche se i denti talvolta possono anche essere in composito o in ceramica.

Dentiera fissa

Il termine dentiera fissa o protesi dentaria fissa sono dei termini impropri in quanto servono per indicare una protesi fissa. La protesi fissa viene cementata su denti naturali monconizzati (denti limati). Serve per rivestire un dente indebolito da una carie, da una devitalizzazione o per migliorane l’estetica (corone dentali). In alternativa alle corone dentali, per evitare di limare i denti naturali, si può ricorrere alle cosiddette faccette dentali.

La protesi fissa su denti naturali può servire anche per rimpiazzare alcuni denti perduti (ponti dentali).

La protesi fissa, in assenza di denti naturali, può essere realizzata anche su impianti dentali e può essere avvitata o cementata.

Dentiera classica (protesi mobile totale)

È il tipo di protesi dentaria più comune che le vecchie generazioni usavano togliere di notte per metterle nel bicchiere. Oggi le dentiere non sono più quelle di una volta sono molto più belle, più performanti, più stabili senza doverle togliere durante le ore notturne.

Ovviamente nonostante i miglioramenti dei materiali e delle tecniche con cui vengono prodotte le dentiere queste non possono sostituire la protesi fissa.

protesi dentarie mobili di ultima generazione

Perché mettere la dentiera (mobile)

L’assenza prolungata dei denti comporta un riassorbimento rapido delle ossa mandibolari e mascellari accentuando l’aspetto vecchieggiante come riportato nella foto sottostante.

dentiera

Non masticare il cibo comporta problemi digestivi che con il tempo potrebbero diventare gravi con forti ripercussioni sullo stato di salute generale. Inoltre, le relazioni sociali di un individuo senza denti diventano pessime creando un’inevitabile isolamento sociale con ripercussioni sulla salute psicologica dell’individuo.
Chiamaci ora

I vantaggi della dentiera

Rapidità. È una protesi che può essere realizzata in poche settimane.

Economicità. È davvero la protesi più economica che c’è sul mercato odontoiatrico (anche se la più difficile da realizzare).

Ottima igiene. Essendo la dentiera una protesi rimovibile questa può essere spazzolata e lavata nei migliori dei modi al di fuori del cavo orale in un luogo intimo e appartato.

Gli svantaggi della dentiera

Basculamenti. La dentiera può muoversi durante alcune movimenti estremi come quelli che si producono durante lo sbadiglio o quando si grida eccessivamente. Inoltre, soprattutto quando l’osso di supporto alle gengive è scarso ci potrebbero essere dei movimenti anche durante la masticazione.

Riempimento (ribasatura). Poiché fisiologicamente si riassorbe e quindi si modifica periodicamente la dentiera deve essere riempita con nuovo materiale in modo da dare nuova stabilità.

Sostituzione dei denti. Con il tempo i denti in resina acrilica della dentiera si consumano e cambiano di colore. Per avere sempre una buona estetica e per dare stabilità e continuità alla funzione masticatoria dopo alcuni anni i denti dovrebbero essere sostituiti.

Come abituarsi alla dentiera

protesi dentaria mobile

Incremento della salivazione, indolenzimento dei muscoli, sensazione che la dentiera sia non aderente o troppo grande. Bisogna dare il tempo ai muscoli, alle guance, alle labbra e alla lingua di adattarsi in modo che possono loro stessi stabilizzare la dentiera. Questa fase è legata anche all’adattamento neuromuscolare che per potersi realizzare ha bisogno di alcuni giorni.

Dopo qualche giorno dalla consegna possono formarsi piccole piaghe sulla gengiva la dentiera. In genere questo accade raramente ma quando succede risolviamo il problema in pochi minuti. L’esperienza passata da odontotecnico del dott. Resta in questi casi aiuta moltissimo.

Dentiera superiore senza palato

“Ho perso tutti i denti, posso avere una dentiera senza palato?” Questa è una domanda che molti pazienti ci fanno. La risposta è . Nel senso che se mancano tutti i denti avere una dentiera superiore senza palato è praticamente impossibile; diventa però possibile se si inseriscono 2-4 impianti dentali. In questo caso la dentiera superiore sarà senza palato perché stabilizzata sugli impianti inseriti. Stiamo parlando della protesi Overdenture (protesi su impianti economiche).

protesi dentarie mobili senza palato

Si può tranquillamente avere una dentiera superiore senza palato quando non tutti i denti sono andati persi. Infatti, con le protesi flessibili in nylon si possono creare degli ancoraggi ai denti residui che sono particolarmente stabili e trasparenti (ganci invisibili).

dentiera

Ecco alcuni consigli per abituarsi alla nuova dentiera

Se non si è già stati portatori di dentiera abituarsi comporta un ragionevole periodo di tempo. Vi diamo alcuni suggerimenti per ridurre questa fase intermedia.

Masticazione: iniziare a masticare scegliendo cibi morbidi evitando sostanze dure o appiccicose. Meglio all’inizio tagliare il cibo in piccoli pezzi; non addentare ma mordere con accortezza; masticare lentamente, e utilizzando contemporaneamente i denti posteriori di sinistra e di destra.

Conversazione.  Leggere, quando si è da soli, ad alta voce una rivista o un libro. Fate in modo che le labbra, le guance e la lingua si adattino al nuovo volume dato dalla dentiera appena indossata

Adesivi dentari. Gli adesivi per dentiera possono aiutare il paziente ad abituarsi alla nuova protesi ma è sempre meglio usarne pochissimo per evitare dipendenza.

Pulizia della dentiera

Pulire la dentiera con uno spazzolino e un prodotto apposito comprato in farmacia o al supermercato per evitare che i residui di cibo possano creare le condizioni ideali per la moltiplicazione di batteri che possono infiammare le gengive e/o conferire al proprio alito un cattivo odore.

Se si ha del tempo per rimanere da soli senza protesi si consiglia di usare le compresse effervescenti igienizzanti; queste vanno sciolte in un apposito contenitore all’interno del quale va inserita la dentiera per circa 15-20 minuti. Dopo di che le protesi vanno risciacquate sotto acqua corrente e indossate.

Altre tipologie di dentiere:

Scheletrato (protesi mobile parziale)

È una dentiera mobile che viene scelta quando ci sono ancora alcuni denti naturali sui quali si realizzano i ganci che danno ancoraggio alla protesi. Pertanto la stabilità è data dalla adesione alle gengive con l’aiuto (fondamentale) dei ganci.

I ganci possono essere in metallo così come parte del corpo della protesi motivo per cui questa dentiera è chiamata scheletrato. In genere il corpo degli scheletrati va da destra a sinistra dell’arcata; pertanto se mancano i denti posteriori di una sola parte dell’arcata inferiore il corpo invade lo spazio subito al di sotto dei denti anteriori mentre nell’arcata superiore il corpo dello scheletrato occupa, seppur parzialmente, il palato. Se non si vogliono i ganci metallici ed il palato si deve optare per le protesi rimovibili in nylon.

Protesi flessibile in nylon

Ne abbiamo già parlato a proposito della dentiera senza palato. Un’alternativa ai ganci in metallo sono i ganci in nylon della protesi flessibile. Questi sono trasparenti o del colore della gengiva e si mimetizzano perfettamente. Anche il corpo della protesi flessibile in nylon è del colore della gengiva. Poiché questo tipo di protesi è molto aderente è possibile realizzarle anche senza il palato. Inoltre, per la stessa ragione si possono costruire, contrariamente allo scheletrato, solo emiarcate; pertanto se mancano i denti posteriori di destra la protesi non deve necessariamente estendersi anche a sinistra. per maggiori informazioni cliccate nella pagina specifica.

Costi dentiera

Dentiera prezzo. Una dentiera mobile completa per una sola arcata (superiore o inferiore) utilizzando materiale di ottima qualità può oscillare dai 1200 ai 2000 euro.  In tutti i modi per avere un preventivo personalizzato e dettagliato è necessario fissare un appuntamento in studio. Possiamo però dire con certezza che è possibile finanziare tutto il lavoro con zero euro di anticipo e zero interessi!

Posso pagare poco per volta?

1° modalità: rateizzazione in 12 mesi a ZERO SPESE (PagoDil)

Paghi il lavoro in un anno con zero interessi, zero costi, zero finanziamenti, zero spese di apertura pratica e zero spese incasso rata.

 dentiera mobile prezzo

 

2° modalità: rateizzazione fino a 84 mesi

E’ possibile pagare anche con una rateizzazione maggiore, fino a 84 mesi, accedendo ad un finanziamento (elaborato direttamente in studio), tramite società finanziarie convenzionate, con interessi agevolati e zero anticipo.


Link correlati


Come fissare un appuntamento

Se vuole ci contatti per ulteriori informazioni o per un appuntamento ad uno dei seguenti recapiti telefonici: +39 080.3483891 (Gioia del Colle – Bari);+39 320.7513223 (Martina Franca – Taranto);  numero verde800.912361. Oppure compili gentilmente i campi qui sotto, in modo da avere le necessarie informazioni per contattarla nel più breve tempo possibile e fissare il suo appuntamento con il nostro studio. Nel corpo del messaggio, se vuole, specifichi il suo problema e le eventuali richieste terapeutiche. Grazie.

Il tuo nome*

Il tuo cognome*

La tua email*

Il tuo telefono cellulare*

Città*

Scegli la sede dello studio*

Richiesta appuntamento: il tuo messaggio

, accetto la privacy policy di questo sito*

, desidero ricevere ulteriori informazioni in merito alla richiesta*

*campi obbligatori


 


separator

Condividi

Studio Dentistico Resta located at Via Dante Alighieri, 78 , Gioia del Colle (Bari), Puglia . Reviewed by 15 Recensioni rated: 5 / 5