Numero verde 800912361
Numero Verde 800 912361
divider

Rimozione protetta delle otturazioni in amalgama

separator

Sei capitato nel posto giusto perche lo studio Resta è in grado di rispondere a queste e ad altre domande. In questa pagina troverai una breve descrizione della pericolosità delle otturazioni in amalgama d’argento e di come si dovrebbero rimuovere in sicurezza nonché i materiali biologicamente compatibili che vengono impiegati al loro posto.

Premessa

amalgama013L’amalgama dentaria è composta da Mercurio, Argento, Stagno, Rame e Zinco. Una otturazione dentale in amalgama contiene mediamente 440 mg di Mercurio e può rilasciare ogni giorno parte di questo mercurio per fenomeni di abrasione (durante la masticazione), corrosione e disgregazione elettrolitica all’interno della cavità orale.

I sali dei cibi, le acque gassate, gli acidi alimentari incrementano ulteriormente la disgregazione dell’amalgama dentaria. Il mercurio rilasciato parzialmente si deposita nei tessuti cellulari della cavità orale oppure viene eliminato attraverso le urine e le feci e inquinando l’ambiente.

Tossicità del mercurio contenuto nelle amalgame dentarie

Il mercurio può essere posto in relazione a tossicità cellulare, neurotossicità con conseguenti malattie neurodegenerative, immunotossicità, danni a carico del sistema endocrino, rischi relativi alla fertilità e allo sviluppo embrionale.

amalgama12

Come rimuovere le amalgame?

Rimuovere le otturazioni in amalgama è la cosa migliore da fare ma non sempre viene effettuate in sicurezza. Noi dello studio Resta ci teniamo alla nostra e soprattutto alla vostra salute motivo per cui seguiamo, per la rimozione protetta delle amalgame, il protocollo messo a punto dall’Accademia di Odontoiatria Biologica che prevede i seguenti 10 passaggi:

amalgama00

1 applicazione della diga di gomma meglio se in nitrile perché è più impermeabile del lattice (il colore della diga varia in base alla casa produttrice);
amalgama01

2 copertura del volto del paziente con una protezione che impedisca alle particelle di amalgama frantumata di depositarsi sulla pelle o sugli occhi. La protezione può essere semplice, come un tovagliolo di carta inumidito, o elaborata, come un telo chirurgico;
amalgama03

3 il dentista indossa mascherine con filtri sufficienti a bloccare i vapori di mercurio che l’amalgama può rilasciare;

 

amalgama04

4 in alcuni casi particolari il paziente, che durante il trattamento potrebbe respirare aria contaminata da vapori di mercurio dell’amalgama, può essere collegato ad un circuito esterno di aria purificata o di ossigeno;
amalgama05

5 sull’aspiratore viene applicata una mini-cappa di plastica (es. Clean-Up) che aumenta la canalizzazione di eventuali vapori liberati: esso si alloggia sul dente interessato dalla rimozione dell’otturazione in amalgama. Un altro aspiratore può essere posto al di sotto della diga di gomma in modo da rimuovere una maggiore quantità di aria contaminata;
amalgama06

6 vengono usate frese al tungsteno piccolissime che rimuovono la parte di dente in cui è incastrata l’otturazione dentale in amalgama. Si deve fare in modo che l’otturazione dentale in amalgama non venga né polverizzata né surriscaldata dalle frese rotanti motivo per cui si deve usare una irrigazione molto abbondante di acqua. L’amalgama disincastrata viene rimossa con strumenti manuali;

 

7 i residui di otturazione in amalgama rimossi sono inseriti negli appositi contenitori per i rifiuti speciali;
8 il vapore di mercurio e le particelle di amalgama generate dalla rimozione delle amalgame si diffondono nell’aria dello studio motivo per cui serve un appropriato sistema di aspirazione e ventilazione;

 

9 un sistema di separazione per l’amalgama, inserito sulla linea dell’aspirazione chirurgica, provvede precipitare eventuali particelle o blocchi di amalgame aspirati ed a mantenerli segregati sott’acqua all’interno di appositi contenitori che vanno svuotati nei rifiuti speciali;
10 le otturazioni in amalgama sono sostituite con otturazioni bianche o con intarsi in materiale composito dello stesso colore del dente naturale: questi materiali di ultima generazione sono dotati di ottime caratteristiche biologiche e meccaniche, prive di metalli e impurità e quindi assolutamente inerti e biocompatibili.

amalgama02

Alcuni motivi per fissare un appuntamento GRATIS con il nostro studio:

  • ascolteremo attentamente la tua storia clinica;
  • vedremo le tue vecchie radiografie o te ne faremo delle nuove;
  • faremo una visita accurata e verificheremo la situazione delle tue otturazioni;
  • risponderemo a tutte le tue domande e vedrai le foto di decine di casi simili al tuo e brillantemente risolti;
  • ti esporremo con precisione i dettagli ed i tempi necessari a completare il trattamento;
  • ti indicheremo le modalità di pagamento più conformi alle tue esigenze.

 

Per ulteriori informazioni visita il sito: www.studioresta.it

Rimozione protetta dell otturazioni in amalgama

Cosa aspetti a contattarci? Tutti questi servizi sono gratis per te.

Studio Dentistico dr. Resta
Via Dante Alighieri, 78/A, 70023 Gioia del Colle (Bari) – Tel. +39 080.3483891
Corso Italia 371, 74121 Taranto (Taranto) – Tel. +39 320.7513223


Si prega di lasciare vuoto questo campo.

Il tuo nome*

Il tuo cognome*

La tua email*

Il tuo telefono cellulare*

Città*

Scegli la sede dello studio*

Richiesta appuntamento: il tuo messaggio

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03

*campi obbligatori


separator

Condividi

Studio Dentistico Resta located at Via Dante Alighieri, 78 , Gioia del Colle (Bari), Puglia . Reviewed by 15 Recensioni rated: 5 / 5

Ciao, sono Federica!

Se hai qualche domanda da fare scrivi pure qui. Ti ricordo che i nostri studi sono a Gioia del Colle (Bari) e Taranto.
Come da Codice Deontologico non rilasciamo preventivi generici online!

Si prega di lasciare vuoto questo campo.

* Accetto la Privacy di questo sito

Se vuoi una risposta più veloce lasciaci il tuo numero di cellulare

*campi obbligatori