Numero verde 800912361
Numero Verde 800 912361
divider

Rimozione Amalgame


Rimozione amalgame. Dentista Resta Leonardo

La rimozione amalgame in maniera protetta rappresenta un passaggio di fondamentale importanza per eliminare sia il disagio estetico che eventuali fonti di intossicazione da metalli pesanti. In questa pagina troverai tutte le risposte utili a prendere la decisione più giusta per la tua salute.

Generalità sulla rimozione amalgame

L‘amalgama dentaria è composta da Mercurio, Argento, Stagno, Rame e Zinco. Una otturazione dentale in amalgama contiene mediamente 440 mg di Mercurio e può rilasciare ogni giorno parte di questo mercurio per fenomeni di abrasione (durante la masticazione), corrosione e disgregazione elettrolitica all’interno della cavità orale. I sali dei cibi, le acque gassate, gli acidi alimentari incrementano ulteriormente la disgregazione dell’amalgama dentaria. Il mercurio rilasciato parzialmente si deposita nei tessuti cellulari della cavità orale oppure viene eliminato attraverso le urine e le feci e inquinando l’ambiente. Il mercurio può essere posto in relazione a tossicità cellulare, neurotossicità con conseguenti malattie neurodegenerative, immunotossicità, danni a carico del sistema endocrino, rischi relativi alla fertilità e allo sviluppo embrionale. In Svezia, Danimarca e Norvegia è bandito l’uso dell’amalgama per le otturazioni dentali. In Italia è solamente controindicata nelle donne incinte e nei bambini.

Da odontoiatra preferisco non dilungarmi sui motivi per cui il mercurio è chiaramente tossico perché ci sono sul web tanti siti specifici (a volte usando inopportuni linguaggi “terroristici”) che parlano del mercurio in maniera chiara e dettagliata. Questa pagina vuole essere solo un ausilio per tutti quei pazienti che ritengono l’amalgama un prodotto nocivo per la salute e che pertanto vorrebbero avere dei consigli su come rimuovere le otturazioni dentali in amalgama senza dover respirare ed ingerire polveri di mercurio. Anch’io sono d’accordo sulla tossicità delle otturazioni dentali in amalgama e sulla necessità di doverle rimuovere.

dr. Leonardo Resta

Rimozione amalgame. Ebook gratuito

L’unico ebook del settore
presente in Italia.

Scarica qui.

È GRATUITO!


Protocollo per la rimozione sicura dell’amalgama dalle otturazioni dentali

Rimuovere le otturazioni in amalgama è la cosa migliore da fare ma non sempre viene fatta in sicurezza. Per la rimozione protetta delle amalgame lo studio Resta utilizza il protocollo messo a punto dall’Accademia di Odontoiatria Biologica che prevede i seguenti 10 passaggi:

Rimozione amalgame. Accademia-odontoiatria-biologica


Rimozione amalgame. Diga di gomma per denti

1) Isolamento con diga di gomma

Applicazione della diga di gomma meglio se in nitrile perché è più impermeabile del lattice (il colore della diga varia in base alla casa produttrice)


protezione per rimozione amalgame

2) Copertura occhi del paziente

Copertura del volto del paziente con una protezione che impedisca alle particelle di amalgama frantumata di depositarsi sulla pelle o sugli occhi. La protezione può essere semplice, come un tovagliolo di carta inumidito, o elaborata, come un telo chirurgico


Rimozione amalgame. Copertura capo

3) Protezione paziente

Il paziente viene protetto con camici e copricapi monousi


Rimozione amalgame. Mascherine-protettive-antiamalgama

4) Protezione degli operatori (dentista e assistente)

Gli operatori oltre a coprirsi con camici e copricapi monouso indossano mascherine con filtri sufficienti a bloccare i vapori di mercurio che l’amalgama rilascia


Rimozione amalgame. Ossigeno per rimuovere amalgama

5) Aria non contaminata da vapori di mercuriuo

Il paziente, per evitare che durante il trattamento respiri aria contaminata da vapori di mercurio dell’amalgama, viene collegato, tramite un circuito esterno, ad una bombola di ossigeno


Rimozione amalgame. clean-up

6) Uso del Clean-Up per aspirare vapori tossici

Sull’aspiratore viene applicata una mini-cappa di plastica (es. Clean-Up) che aumenta la canalizzazione di eventuali vapori liberati dalla rimozione dell’otturazione in amalgama. Un secondo aspiratore può essere posto al di sotto della diga di gomma in modo da rimuovere una maggiore quantità di aria contaminata.


Metodo rimozione amalgame

7) Rimozione dell’amalgama in blocco

Vengono usate frese al tungsteno piccolissime che rimuovono la parte di dente in cui è incastrata l’otturazione dentale in amalgama. L’otturazione dentale in amalgama non viene né polverizzata né surriscaldata dalle frese rotanti per questo usiamo un’irrigazione molto abbondante di acqua. L’amalgama disincastrata viene rimossa con strumenti manuali


Stop mercurio amalgama

8) Stop ai vapori di mercurio

Il vapore di mercurio generato dalla rimozione delle amalgame, per evitare che si diffondi nell’aria dello studio, viene risucchiato da un sofisticato sistema di aspirazione


separazione-amalgama

9) Separatore di amalgama

Un sistema di separazione per l’amalgama, inserito sulla linea dell’aspirazione chirurgica, provvede precipitare eventuali particelle o blocchi di amalgame aspirati ed a mantenerli segregati sott’acqua all’interno di appositi contenitori che vanno svuotati nei rifiuti speciali


Rimozione amalgame. materiale-composito-biologico

10) Materiale da otturazione inerte e biocompatibile

Le otturazioni in amalgama sono sostituite con otturazioni bianche o con intarsi in materiale composito dello stesso colore del dente naturale: questi materiali di ultima generazione sono dotati di ottime caratteristiche biologiche e meccaniche, prive di metalli e impurità e quindi assolutamente inerti e biocompatibili

5-vantaggi otturazioni bianche

5-vantaggitesto

Caso clinico numero 1 Rimozione Amalgama

Caso clinico numero 2 Rimozione Amalgama


Il 19 dicembre del 2016 LE IENE denunciano, a giusta ragione, la pericolosità delle otturazioni in amalgama. Noi le rimuoviamo in sicurezza da 15 anni, senza improvvisare!


TESTIMONIANZE

Testimonianze Rimozione amalgame

Sono un cantante professionista di musica jazz. Avevo da anni delle bruttissime otturazioni argentate  molto visibili. Non le ho mai volute rimuovere perché un naturopata mi aveva aperto gli occhi sulla sua pericolosità. Poi ho conosciuto il dott. Resta che mi ha garantito la rimozione in sicurezza. Mi sono fidato e adesso sono contentissimo.

Paolo 42 anni

 

Avrò girato più o meno un ventina di dentisti che o non usavano la diga di gomma oppure dicevano di fare rimozione protetta. In realtà mentivano spudoratamente. Poi girando su internet ho incontrato lo studio Resta e finalmente ho trovato il dentista che cercavo. Preparato e molto professionale. Ho tolto alcune otturazioni argentate e adesso ho un sorriso bianco e smagliante.

Marta 33 anni

 

Il dentista da cui andavo da anni si ostinava a dirmi che le otturazioni in amalgama erano più sicure di quelle bianche. Poi un bel giorno vedo un servizio in televisione sulla tossicità del mercurio contenuto nelle otturazioni argentate. Ho cambiato subito il mio vecchio dentista e mi sono recato da quello suggerito dal mio amico, il dott. Resta.  Lui mi ha confermato la pericolosità dell’amalgama e della sicurezza delle otturazioni bianche. Inoltre ho scoperto la diga di gomma che per me è una comodità assoluta.

Vincenzo 50 anni


Ci contatti per un appuntamento GRATUITO ad uno dei seguenti recapiti telefonici: +39 080.3483891 (Gioia del Colle – Bari);+39 320.7513223 (Taranto);  numero verde800.912361. Oppure compili gentilmente i campi qui sotto, in modo da avere le necessarie informazioni per contattarla nel più breve tempo possibile e fissare il suo appuntamento gratuito con il nostro studio. Nel corpo del messaggio, se vuole, specifichi il suo problema e le eventuali richieste terapeutiche. Grazie.

Si prega di lasciare vuoto questo campo.

Il tuo nome*

Il tuo cognome*

La tua email*

Il tuo telefono cellulare*

Città*

Scegli la sede dello studio*

Richiesta appuntamento: il tuo messaggio

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03

*campi obbligatori


Link correlati


separator

Condividi

Studio Dentistico Resta located at Via Dante Alighieri, 78 , Gioia del Colle (Bari), Puglia . Reviewed by 15 Recensioni rated: 5 / 5

Ciao, sono Federica!

Se hai qualche domanda da fare scrivi pure qui. Ti ricordo che i nostri studi sono a Gioia del Colle (Bari) e Taranto.
Come da Codice Deontologico non rilasciamo preventivi generici online!

Si prega di lasciare vuoto questo campo.

* Accetto la Privacy di questo sito

Se vuoi una risposta più veloce lasciaci il tuo numero di cellulare

*campi obbligatori